Aperti

Dal Lun – Ven

8:30-12:30/15:30-19:30

 

Sabato

8:30-12:30

 

Chiama ora

010.38.27.88

Elettrocardiogramma

Descrizione del servizio:

L’Elettrocardiogramma o ECG è un test semplice e indolore che registra l’attività elettrica del cuore, fornendo preziose informazioni sul suo funzionamento: permette di registrare e visualizzare graficamente l’attività elettrica del cuore e le variazioni che si verificano durante la sua contrazione (sistole) e rilasciamento (diastole).

Le informazioni sono raccolte per mezzo di elettrodi posti sopra la superficie del corpo.

A cosa serve l’elettrocardiogramma?

L’ECG è un esame pratico, semplice e non invasivo che permette di valutare se il cuore sia sofferente o vi sia un’alterazione del suo ritmo; infatti le informazioni raccolte consentono di identificare se siano presenti patologie di natura meccanica o elettrica del cuore e quindi si possono individuare:

  • aritmie cardiache: di norma il cuore batte con una frequenza di 60-100 battiti per minuto, ma possono verificarsi alterazioni del ritmo, anche asintomatiche, che possono essere potenzialmente pericolose per il paziente;
  • ischemie o infarto del miocardio (sofferenza cardiaca determinata da una riduzione di flusso di sangue al muscolo cardiaco da restringimento di una coronaria);
  • alterazioni funzionali del muscolo cardiaco (il miocardio), come cardiomiopatie, valvulopatie, dilatazione di atri o ventricoli, ipertrofia delle pareti e cuore ingrossato;
  • disturbi elettrolitici (alterazioni della concentrazione degli elettroliti ematici);
  • effetti tossici di alcuni farmaci.

Quando eseguire l’ECG?

L’esame può essere indicato quando si manifestano:

  • dolori al petto;
  • tachicardia o palpitazioni;
  • difficoltà respiratorie come affanno o respiro corto (dispnea);
  • vertigini, stordimento;
  • stanchezza e debolezza non giustificate.

Inoltre, può essere richiesto come esame di controllo per ottenere l’abilitazione a svolgere attività sportiva amatoriale o agonistica.

Come si svolge l’esame?

L’ECG basale a riposo dura pochi minuti, è sicuro, indolore, non invasivo e non richiede alcuna preparazione particolare. Si esegue mediante l’applicazione di 10 elettrodi adesivi posti su petto, gambe e braccia: 4 si applicano agli arti, 6 al torace. Questi elettrodi registrano 12 derivazioni, ossia 12 punti di vista del cuore.

È un esame che si effettua in pochi minuti e il referto si ottiene in tempi brevi.

Ricordiamo che un elettrocardiogramma normale non permette in assoluto di escludere la presenza di una malattia cardiaca, quindi se si avvertono sintomi compatibili con un infarto bisogna chiamare subito i soccorsi

Disponibilità

Servizio attualmente disponibile in Sede.

Vuoi più informazioni?

Aperti

Dal Lun – Ven

Dalle 9.00 / 18

Sabato

Dalle 8.30 / 12.30

Chiama ora