Aperti

Dal Lun – Ven

8:30-12:30/15:30-19:30

 

Sabato

8:30-12:30

 

Chiama ora

010.38.27.88

Emoglobina Glicata

Descrizione del servizio:

Il glucosio rappresenta il principale substrato energetico del nostro organismo e l’unica fonte di energia per il cervello e il sistema nervoso: ecco perché la concentrazione nel sangue di questo zucchero deve essere tenuta sotto costante controllo.

Per glicemia si intende la quantità di glucosio presente nel sangue; la sua concentrazione normale, a digiuno, deve oscillare tra i 70-110 mg/dl

Si parla di iperglicemia quando vi è un innalzamento del glucosio nel sangue che può portare a conseguenze negative sul nostro stato di salute.

Quando i livelli di glucosio nel sangue sono elevati, aumenta anche il rischio di sviluppare diabete, malattie cardiovascolari e malattie renali.

Mentre il valore della glicemia fornisce un’istantanea dei livelli di glucosio in un determinato momento, l’Emoglobina Glicata (HbA1c) è un test specialistico e riflette i livelli medi di glicemia nel corso di un periodo di tempo specifico, 6-8 settimane. I valori normali di emoglobina glicata sono compresi tra il 4% e il 6%.

Questo semplice test non richiede il digiuno prima dell’esame ed è molto utile per la prevenzione e la definizione del proprio livello di rischio.

Elevati livelli di glucosio nel sangue sono spesso segno della presenza di diabete. Si tratta di una patologia piuttosto frequente che si manifesta con la carenza o assenza totale di liberazione di insulina, un ormone prodotto dal pancreas che permette al glucosio di penetrare nelle cellule.

Quando la produzione di insulina è totalmente assente il diabete è detto di Tipo 1, se invece l’insulina è insufficiente o inefficace, si parla di Diabete di Tipo 2.

Il 90% delle persone che soffrono di diabete, sono affette dalla forma di Tipo 2; di solito sono adulti, oltre i 35 anni, in sovrappeso oppure obesi.

Per tenere sotto controllo il diabete, sia di Tipo 1 che di Tipo 2, è fondamentale mantenere un livello di glicemia vicino alla norma: questo può essere fatto attraverso una corretta alimentazione, una vita attiva o seguendo le terapie farmacologiche, quando necessario.

La DURATA dell’esame è di qualche minuto ed è in grado di fornire la quantità di emoglobina glicata, cioè quella frazione di emoglobina legata al glucosio: questo valore è tanto maggiore quanto più alta è la glicemia e non viene influenzato dal cibo assunto il giorno prima. Fornisce cioè l’andamento medio della glicemia negli ultimi 2-3 mesi. Non necessita quindi di un preventivo digiuno di almeno 8 ore come l’esame normale della glicemia: prima del prelievo di sangue cioè il paziente rimane libero di mangiare e bere secondo le abitudini. Il valore di emoglobina glicata viene utilizzato sia per eseguire una diagnosi di diabete sia nel soggetto diabetico per valutare eventuali rischi di complicanze o l’efficacia di un farmaco. Si consiglia di eseguire questo test 2 volte all’anno.

Tanto più alta è la percentuale di emoglobina glicata e tanto maggiore è la probabilità di sviluppare complicanze del diabete e di aggravare quelle già esistenti.

Disponibilità

Servizio attualmente disponibile in Sede.

Vuoi più informazioni?

Aperti

Dal Lun – Ven

Dalle 8:30-12:30/15:30 – 19:30

Sabato

Dalle 8:30-12:30

Chiama ora